L’astragalo

Il cielo si era allontanato di almeno dieci metri. Inizia così il romanzo di Albertine Sarrazin. È un salto di oltre dieci metri dal muro di cinta della prigione. È la sua evasione. Durante la quale Albertine, diciannove anni, si frattura un osso del piede: l’astragalo. Sarà Julien a prendersi cura di lei, raccogliendola letteralmente dalla…