Lettori da spiaggia – Zona pericolosa

Lee Child (1954) scrittore inglese che dal 1998 vive a New York, è l’autore di questo thriller che, come tutti i suoi romanzi ha come protagonista il personaggio di Jack Reacher, un ex ufficiale della polizia militare statunitense il quale, dopo aver lasciato l’esercito, decide di iniziare una vita di vagabondaggi attraverso gli Stati Uniti, libero dai vincoli e dai condizionamenti del “sistema”. Duro come pochi e dotato di un innato senso di giustizia, Reacher si presenta come un cavaliere solitario di altri tempi, che pur non cercando guai è sempre pronto ad aiutare i più deboli e a correre in soccorso degli amici, per poi riprendere il suo cammino senza meta al termine di ogni avventura. (Wikipedia)

Zona pericolosa è il libro di debutto di questo autore e anche il primo capitolo delle avventure di Jack Reacher.

Lee ChildZona pericolosa, Tea 2014 (pubbl. originale 1997)

8 pensieri su “Lettori da spiaggia – Zona pericolosa

  1. L’eroe solitario è un archetipo nel quale ci lusinga identificarci e al quale ci piace affidarci.
    Di solito è in politica che gli eroi solitari fanno più danni. Ma, nonostante ciò, l’uomo forte è ancora oggi una figura che molti (troppi) vorrebbero avere al comando.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...