I 7 pianeti – Marte

3_Pianeti_Marte

Illustrazione di Davide Lorenzon

Quest’atmosfera sottile e fredda mi esalta al mattino.
Mi sveglio nel rosso polveroso del bassopiano di Argyre, con il Sole che è poco più di una palla da tennis nel cielo limpido e già sono pronto all’azione. Una rapida colazione e poi fucile in spalla, parto per la ronda quotidiana.
Spero anche oggi di trovare qualche fottuto bastardo da seccare: adoro inquadrare le loro tute fluorescenti nel reticolo del mirino; adoro assaporare sulle labbra il sudore che stilla dal mio viso quando prendo la mira con calma, sdraiato sulla sabbia ossidata. Ma il piacere che mi da l’attimo nel quale il grilletto
cede di scatto alla pressione del mio dito è inenarrabile.
Poi inizia l’attesa, la lenta conta dei secondi (due, tre al massimo) che separano lo sparo dallo sbuffo del proiettile che arriva sul bersaglio: la testa del nemico, oppure (si, a volte succede di sbagliare) una roccia a lui vicino.
Se mi capita di dover sparare un secondo colpo, uso proiettili a frammentazione di prossimità, a 30 metri dal bersaglio si aprono in una rosa di aghi che saturano un’area di qualche metro quadro e maciullano qualsiasi cosa più tenera di un sasso.
È un po’ come barare a carte lo ammetto, ma non posso permettermi di dare al nemico l’occasione di reagire. Io combatto da solo loro sono decine di migliaia, io sono uno degli ultimi soldati di Argyre, loro sono gli invasori.
Io lo so, perderò, alla fine, perché è impossibile contrastare il numero dei nemici: non abbiamo proiettili nemmeno per un decimo di essi; i fucili sono infinitamente meno; i marziani che li imbracciano si contano sulle dita di una mano. Ma abbiamo dalla nostra parte il Pianeta, il suolo secco e polveroso, le rocce e le fessure del terreno… combatteremo fino alla fine, questo è certo, per difendere il nostro Pianeta dall’orda conquistatrice e barbara degli abitanti di Sol3.
Morirò uno di questi giorni, ma spero di portare parecchi uomini con me!


“I 7 pianeti” : testi di Barney
Illustrazioni di Davide Lorenzon CRT2
Progetto I magnifici 7

2 pensieri su “I 7 pianeti – Marte

  1. Pingback: A volte ritornano: Marte (3 di 7) | BarneyPanofsky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...