I 7 sensi

0_Sensi_Presentazione

Illustrazione di Davide Lorenzon

Cari lettori,
dopo una breve pausa, da oggi su Trattodunione tornano i Magnifici 7 con tre nuove serie: i 7 sensi, i 7 vizi capitali e i 7 pianeti del sistema solare.
Nuove serie per modo di dire, quelli di voi che seguivano il blog Cartaresistente ricorderanno di averle già viste lì tempo fa. Infatti è proprio con queste prime tre serie di Magnifici 7 che il progetto aveva preso avvio, prima di essere interrotto dalla improvvisa chiusura del blog Cartaresistente. In seguito l’eredità era stata raccolta da me su Trattodunione ed era proseguita con le nuove serie che avete avuto modo di leggere lo scorso anno: le 7 virtù, le 7 note, i 7 mari, le 7 unità di misura, i 7 giorni e i 7 re di Roma (le trovate tutte qui).
Iniziamo con il riproporvi la serie dei 7 sensi, scritta da Francesca Perinelli e illustrata, insieme alle altre due serie, da Davide Lorenzon.
Buon divertimento!


Presentazione

I Sensi dell’essere umano per convenzione sarebbero 5: Udito; Olfatto; Tatto; Gusto; Vista, ma (perché c’è sempre un “ma” nelle cose importanti) da tempo sia in letteratura che al cinema, in teatro o nella vita di tutti i giorni, assistiamo alla conclamata affermazione del “Sesto senso”, quel sentire interno che amplifica il nostro essere e ci fa essere intuitivi.
Poi, udite udite, ne esiste un 7° che in filosofia viene definito “l’altro da sé” ma che gli antichi Egizi chiamavano “Ka” e non è tanto un fatto mistico o religioso, perché il tutto ha un senso pensando che l’uomo non avendo altri tremila anni di storia per modificarsi e diventare altro, ha lanciato i fondamentali di testa e cuore oltre lo steccato del tempo e ora pian piano va a riprendersi la loro trasformazione.
Coscientemente, esiste e ne parlano sia gli antichi che i moderni, questo nostro gemello composto di sola energia che fuori dal nostro corpo molti paragonano all’Angelo necessario, alla forma spirituale concreta, al “doppio” ambivalente che ci accompagna sia in vita che in morte, una sorta di forma data di cui non puoi approfittare anche se ti appartiene. Ragionamento un po’ complesso ma al tempo stesso affascinante da cui partire, alla ricerca di “altro” rispetto a quello che siamo o vediamo e possiamo farlo solo se abbiamo dei sensi ben allenati che ci aiutino nella scoperta.
Detto questo da oggi e per sette settimane i Sensi saranno protagonisti di un mondo etereo e concreto. Perché se è vero che il nostro sentire ci trasporta nel godimento, nella sofferenza, nel disagio, nel buono e nel cattivo entrando in contatto con altri esseri umani attraverso azioni e toccamenti, è pur vero che tutto ciò ce lo concediamo o meno perché siamo sempre più capaci ad anticipare le nostre scelte. Scelte che non avvengono solo perché siamo più intelligenti, riflessivi, esperti, capaci, ma perché innanzitutto abbiamo strumenti corporei che ci permettono di “sentire” prima di agire e di solito (nella maggior parte dei casi) agiamo per il nostro bene, tranquillità, continuità, esperienza positiva facendoci guidare da noi stessi… insomma ci fidiamo di noi.
Ecco, trattare un progetto che comprenda “7 Sensi” anziché 5 basic instinct ci è sembrato approfondire l’argomento completandolo fin dove attualmente ci è possibile andare a cercare.


“I 7 sensi” : testi di Francesca Perinelli
Illustrazioni di Davide Lorenzon CRT2
Progetto I magnifici 7

9 pensieri su “I 7 sensi

  1. Equilibrio e propriocezione? Li apprezzo molto, meriterebbero altri due post 🙂 Sono sensi molto particolari, li ho sempre classificati come due abilità da allenare e migliorare, mentre gli altri cinque, essendo legati a organi (di senso, appunto: occhi, naso, orecchie, pelle, lingua), finiscono, quasi sempre e in misura più o meno accentuata, per deteriorarsi irrimediabilmente.

    Piace a 1 persona

  2. Pingback: I 7 sensi – Riediti! Su Trattodunione | iCalamari

Rispondi a Pendolante Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...