Tanti auguri

Close up of Raffaella Carra

Raffaella Carrà, 1984 (Photo by Gianni Ferrari/Cover/Getty Images)

Se per caso cadesse il mondo io mi sposto un pò più in là
Sono un cuore vagabondo che di regole non ne ha
La mia vita è un roulette i miei numeri tu li sai
Il mio corpo è una moquette dove tu ti addormenterai
Ma girando la mia terra io mi sono convinta che
Non c’è odio non c’è guerra quando a letto l’amore c’è

Com’è bello far l’amore da Trieste in giù
Com’è bello far l’amore io son pronta e tu?
Tanti auguri, a chi tanti amanti ha
Tanti auguri, in campagna ed in città
Com’è bello far l’amore da Trieste in giù
L’importante farlo sempre con chi hai voglia tu
E se ti lascia lo sai che si fa?
Trovi un altro più bello, che problemi non ha

Tutti dicono che l’amore va a braccetto con la follia
Ma per una che è già matta tutto questo che vuoi che sia
Tante volte l’incoscienza è la strada della virtù
Litigare, litigare per amarsi sempre di più.
Ma girando la mia terra io mi sono convinta che
Non c’è odio non c’è guerra quando a letto l’amore c’è

Com’è bello far l’amore da Trieste in giù
Com’è bello far l’amore io son pronta e tu?
Tanti auguri, a chi tanti amanti ha
Tanti auguri, in campagna ed in città…


Perché non iniziare questo nuovo anno con un po’ di kitsch liberatorio? Mollando le pretese di serietà intellettuale, slacciando i bottoni, rilassando la schiena e lasciando che arrivi quel che vuole? Nel frattempo, per prepararci all’impatto, indossiamo gli abiti che più ci piacciono, per quanto sgargianti, pazzi o… banali possano essere. La scarpa non è chic? La blusa non è cool? Ma un bel chissenefrega ogni tanto ce la facciamo a dirlo?
Beh, io mi auguro che questo nuovo anno – anche se caschetto biondo e i lustrini luccicanti non fossero il nostro stile – porti a tutti un po’ più di spensieratezza e allegria, quel coraggio che spesso ci manca per essere noi stessi, così come siamo o, meglio – come direbbe Agrado – così come immaginiamo di essere, perché “una è più autentica quanto più somiglia all’idea che ha sognato di se stessa”.

Buon anno a tutti

Annunci

5 pensieri su “Tanti auguri

  1. Ben venga un po’ di leggerezza, ne abbiamo sicuramente bisogno. Per me che sono cresciuta negli anni del Tuca-tuca poi…. la Raffa ha sempre un suo perché! Sappi che Agrado è uno dei miei personaggi preferiti! p.s. ho mai detto che Almodovar è il mio genio incontrastato?

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...